• 26/09/2017 alle 18:02 #56682
    Foto del profilo di Silvia LonardoSilvia Lonardo
    Amministratore del forum

    Ciao  ragazze!
    Io ho il forno a microonde ormai da molti anni ma lo uso praticamente solo per scongelare e scaldare i cibi.
    Per quanto riguarda la cottura vera e propria lo uso pochissimo, ma mi è venuta voglia di sfruttarlo di più… così l’altro giorno al supermercato ho comprato un contenitore particolare per cuocere le uova al microonde senza grassi, però come prima prova non è che sia rimasta particolarmente soddisfatta, forse ho impostato un tempo troppo lungo e le uova sono venute secche… comunque a parte questo, avete qualche ricetta da consigliarmi?
    E anche qualche “aggeggio” utile per la cottura (so che esistono dei “cosi” in silicone per fare delle cotture senza grassi ecc…)

    🙂

  • 26/09/2017 alle 19:42 #56686
    Foto del profilo di MoniprinciMoniprinci
    Partecipante

    Ciao io nel microonde come te di solito scongelo e riscaldo però spesso ci cucino le verdure senza aggiunta di acqua ma solo con olio e sale e sono buone tipo zucchine e melanzane. Poi faccio anche le patate senza nulla, risultano come lessate ma lo fanno molto velocemente ovviamente queste ultime senza la buccia. Per le uova ci sono vari metodi per cuocerle, uno per esempio per farlo tipo in camicia è quello di usare una tazza piena a metà, mettere dentro l’uovo crudo senza la buccia e coprire la tazza con un piattino. Si deve impostare per circa un minuto di cottura e ti assicuro che è buonissimo. L’uovo simil fritto quindi più sano e dietetico perchè senza olio, invece è un pò più difficile, lo metti in un piattino buchi il tuorlo con una forchetta poi cuoci per 40 sec o 50 dipende dalla potenza del microonde, attenzione che se lo lasci troppo poi scoppia quindi per evitare metti sempre un coperchio da microonde sopra, se lo lascio un pò di più diventa sodo. Una volta poi ho messo in un piatto delle fette di pomodoro con olio e sale e sopra del formaggio tipo mozzarella ed è venuto ottimo, un secondo piatto veloce. Spero di averti dato qualche idea, io non ci cucino altro ma per le verdure lo trovo molto utile anche per dargli una veloce precottura, magari poi le ripasso in padella o per esempio le patate prima le cuocio un pò nel microonde poi le metto al forno col pollo o il pesce dato che hanno tempi di cottura diversi.

  • 27/09/2017 alle 13:53 #56690
    Foto del profilo di Anna SmartAnna Smart
    Partecipante

    Ragazze che belle idee mi avete dato! Silvia so che esiste un contenitore tupperware per cuocere il riso nel microonde, però non l’ho mai utilizzato personalmente.

  • 27/09/2017 alle 14:50 #56696
    Foto del profilo di BarbarellaBarbarella
    Partecipante

    Io qualche anno fa ho comprato una specie di contenitore apposito per microonde, dotato di coperchio, per cuocere al vapore. Si mette poca acqua tra il contenitore e una sorta di cestellino su cui si posiziona l alimento da cuocere (verdura, pesce o carne tagliata sottile) e poi con pochi minuti di cottura a potenza massima il risultato è ottimo. Al limite si possono aggiungere sale aromi e un filo di olio. Cottura sana e veloce

  • 28/09/2017 alle 09:51 #56724
    Foto del profilo di Marlene MieleMarlene Miele
    Partecipante

    Utilizzo il microonde solo per scongelare e per riscaldare il mio caffellatte al mattino alla temperatura ottimale: 1 minuto a 600watt e so che è perfetto.

    Ultimamente all’Ipercoop ho visto la linea Microwave steamer che aveva appunto un aggeggio per cuocere due uova all’occhio di bue, la risiera, la cottura a vapore a due livelli. La verità?

    Non mi sono fidata. Sono affezionata ai fornelli e soprattutto al mio forno. Non so come farei senza il mio amato forno.

  • 14/11/2017 alle 22:00 #57293
    Foto del profilo di Emanuela RossiEmanuela Rossi
    Partecipante

    Io qualcosa ci cucino Silvia e calcola che non sono esperta di microonde perché non l’ho mai avuto in casa! Acquistato con la nascita del primo figlio, poco più di 3 anni fa: una bomba! Ci faccio le patate al forno (anche nella versione stick e le spaccio per patate fritte!) e altre verdure, sofficini o bastoncini di pesce, cosce di pollo, ma soprattutto lo uso per cuocere al vapore: ci mette pochissimo e il sapore è molto più intenso. Piselli, carote, patate, zucchine, finocchi, cavoli, broccoli, erbe, mele, pere, ecc. ecc

  • 26/06/2019 alle 16:08 #59206
    Foto del profilo di Magda BuonaurioMagda Buonaurio
    Partecipante

    Ti dico la verità, non mi fido troppo ahah
    L’unica cosa che “cucino” per più tempo sono i vasetti per sterilizzarli ahah

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.