• 16/09/2017 alle 12:36 #56454
    Foto del profilo di AlisAlis
    Partecipante

    stamattina sono un pò giù . Saranno gli ormoni della gravidanza , saranno i sensi di colpa per non dedicare tempo a mio figlio anziché far le pulizie…

    però, cavoli, è pesante aver un marito che spesso è via per lavoro giorni e giorni…

    sì, so che lì siete in tante senza marito, che da super mamme crescete figli da sole. Con la differenza che non arriva un tizio una volta a settimana a scaricarvi valigie di biancheria sporca, troppo stanco per dare una mano a sparecchiare è troppo contento di rivedere il figlio, per cazziarlo di aver sfondato là  vetrinetta del soggiorno con il pallone…

    so anche che, di questi tempi, meglio essere grati di avere due lavori sufficientemente pagati…

     

    però, che fatica, mettere sempre a letto il bimbo da sola, svegliarlo e preparalo da sola e per domenica sera far trovare al papà boxer e felpe puliti e asciutti… E tra poco è inverno!

    spero solo che riesca a trovare il tempo per l’arrivo della piccola. Sigh!

  • 18/09/2017 alle 13:01 #56462
    Foto del profilo di Mamma DolomiticaMamma Dolomitica
    Partecipante

    Ciao Annalisa!!! come mi rivedo in quello che dici!

    Anch’io ho un marito che ogni settimana è via per lavoro almeno 2/3 giorni… poi quando c’è zero aiuto nella gestione della casa, ma tante coccole ai bambini.

    Inizialmente litigavamo un sacco per questo motivo – IO NON SONO LA TUA SCHIAVA, CHIARO?!? – poi una volta lui mi fa: “Partendo dal presupposto che ho pochissimo tempo libero, quando sono a casa voglio usare il mio tempo per stare con i bambini e per fare sport.” E fino a qui, tutto molto condivisibile… Ma la casa?? anch’io voglio poter fare come fai tu! E mi fa: “Cerca una signora che venga a darti una mano!”.

    Inizialmente non ne volevo sapere, mi sembravano soldi buttati. Poi è iniziata a venire un giorno ogni due settimane, poi uno ogni settimana! e ora è diventata la spesa più intelligente per me. a livello economico solo 4 giorni al mese sono sostenibili, ma io sono molto più serena. Le pulizie più grosse non le faccio più, e così invece che pulire i pavimenti scendo in giardino a giocare con i bambini!

    per la normale e quotidiana gestione purtroppo non ho trovato nessuna soluzione, faccio fatica e la sera sono stanchissima. ma tra poco saranno entrambi autonomi e sono sicura che rimpiangerò il momento in cui non sarò più io a metter loro i pigiami!!

  • 18/09/2017 alle 14:12 #56464
    Foto del profilo di AlisAlis
    Partecipante

    Mamma Dolomitica, mi hai fatto scendere la lacrimuccia! Già, il momento in cui non avranno più bisogno di noi arriverà fin troppo in fretta.

    Prima di quello però, vedo tanti momenti meravigliosi ed irripetibili e tante situazioni faticose: la scuola, le feste con gli amici, gli acquisti, etc. che dovrò affrontare quasi da sola.

    Anche mio marito ed io abbiamo avuto la stessa discussione e la stessa conclusione: aiuto da una signora esterna alla famiglia. Ma io sono così fessa, che mi vergogno a far trovare ad una estranea la casa sporca, così… pulisco prima che lei arrivi!!

    Beh, ora che la gravidanza prosegue e sul lavoro c’è molto da fare ( a volte torno a casa giusto in tempo per preparare cena ), almeno i compiti più complicati e pesanti li faccio fare alla signora. Anche secondo me, sono soldi ben spesi: un buon investimento per la salute fisica e mentale di tutti!

    Quello però su cui non transigo è cercare per lo meno di mantenere ordine e pulito , così come si è trovato, nei limiti dell’abitabilità della casa: fai la doccia? i calzini e i boxer te li porti nel cestone del bucato da lavare! Ti fai la barba? Dopo pulisci i peli in modo che il lavandino sia pulito come l’hai trovato. Sei arrivato a casa tardi e hai trovato cena calda e tavola apparecchiata? Finito di mangiare metti almeno il piatto in lavastoviglie!

    Insomma, su questo sto facendo violenza educativa. Forse è un compito che sarebbe spettato in primis a mia suocera… ma lei appartiene ad un’altra epoca storica… lasciamo stare.

    Con mio figlio sto cercando di fare del mio meglio. Ma anche in questo caso, l’esempio del padre è meglio di mille spiegazioni.

  • 18/09/2017 alle 16:48 #56475
    Foto del profilo di giulia filangerigiulia filangeri
    Partecipante

    Ciao a tutte voi ! sono mamma di 4 figli con un marito che ha sempre fatto l’autista di tir per cui non vi dico per anni la solitudine che ho provato. oggi dopo piu’ di vent’anni di matrimonio le nostre strade sono parallele ma non vicine e non è cattiveria ma pura realtà- io mi sono dovuta sobbarcare di tutte le responsabilità ( qualcuno doveva pensarci) avendo tre dei 4 figli con lievi disabilità ma che cmq hanno succhiato molte energie . Lui quando è a casa aiuta molto a differenza di altri , ma, lui stesso ha sentito la necessità di cambiare lavoro, modificare le nostre abitudini e stare piu’ vicino ai ragazzi.

    E’ vero che i soldi non bastano mai, ma a volte siamo noi a pretendere troppo, anche da noi stessi.

    Ho intrapreso da qualche mese un lavoro lasciando a casa 4figli  ed un nipote ( perchè nel frattempo sono pure diventata nonna ) e sapete cosa vi dico? a fine mese chiudo il contratto perchè ho perso il periodo estivo dei miei ragazzi , perchè dei 400 euro che guadagno quando tolgo tutte le spese quasi non vado a paro, perchè sento che a 43 anni è ora di continuare a dedicarmi a loro come ho sempre fatto.

    Egoisticamente parlando il lavoro è la mia salvezza ma …. mi mancano troppo. Purtroppo la società di oggi non porta a molto ma, so che se ci sto attenta un lavoro puo’ bastare. Anche se devo rinunciare a pizzeria abiti tutti i mesi o scarpe firmate.

  • 18/09/2017 alle 17:13 #56477
    Foto del profilo di AlisAlis
    Partecipante

    Noi lavoriamo in due, io sono in proprio, abbiamo solo un figlio più una in arrivo, ma vestiti e scarpe firnati mai avuti in questa vita! Pettinatrice una volta al mese, se riesco, estetista solo per la ceretta!!😱😱😱

    ma non toglietemi una pizza, un sushi o un Mac 1 volta a settimana 😋😋

    di sicuro non fa per me essere mamma full time: credo che finirei in psichiatria dopo un mese e ci farei finire tutta la famiglia 😰

    Vite parallele con il marito?? Non so… ma allora ha ancora senso un matrimonio??

  • 02/12/2017 alle 00:03 #57450
    Foto del profilo di ShashaShasha
    Partecipante

    Ciao..

    Arriverò tardi nella discussione, vi ho scoperto solo ora 😂

    Vi capisco, da figlia di un camionista sono cresciuta con una mamma operaia e casalinga H24.. ma quando rientrava papà non aiutava in casa ma a noi figli non faceva mancare assolutamente nulla! Certo non abbiamo mai fatto la vita da nababbi ma l’Amore concentrato in 2 giorni a settimana lo abbiamo sempre tirato fuori..

    Oggi sono incinta e non ho un papà per mio figlio.. e.. mi sento in colpa nei confronti del piccolo perché non avrà un papà magnifico anche se due giorni a settimana come il mio..

    So che é dura, mia mamma ha fatto da mamma, papà, marito e moglie, ma credetemi quando arrivava il venerdì sera e sentivamo la chiave entrare nella porta arrivava la felicità.. ogni week end era Natale!

    Siete fortunate nonostante siano part time.. 😘😘😘😘

    • 11/12/2017 alle 17:23 #57529
      Foto del profilo di giulia filangerigiulia filangeri
      Partecipante

      per vite parallelle intendo cercare di campare avendo e dividendo diverse responsabilità. un camionista ahimè a casa ci sta poco quindi chi resta a casa si sobbarca di mille responsabilità fino al venerdì sera quando lo ritrovi nel letto di casa li presente ad aiutarti…ma sai già che lunedi arriverà tano presto. non sono forse due vite parallele? 🙂

  • 11/12/2017 alle 17:22 #57527
    Foto del profilo di giulia filangerigiulia filangeri
    Partecipante

    per vite parallelle intendo cercare di campare avendo e dividendo diverse responsabilità. un camionista ahimè a casa ci sta poco quindi chi resta a casa si sobbarca di mille responsabilità fino al venerdì sera quando lo ritrovi nel letto di casa li presente ad aiutarti…ma sai già che lunedi arriverà tano presto. non sono forse due vite parallele?

  • 11/12/2017 alle 17:58 #57531
    Foto del profilo di ShashaShasha
    Partecipante

    Sisi, assolutamente si..

    Il mio appunto era per dire, part time ma almeno abbiamo una figura in grado di fare il padre..

     

    Meglio poco e che sia per lavoro, che un fuggitivo senza attribuiti..

     

    🤗😘😋

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.