• 31/01/2017 alle 15:09 #9932
    Foto del profilo di MercedesMercedes
    Partecipante

    Da quando le mie bambine sono piccole non accendo più la TV dei grandi davanti a loro. C’è sempre più violenza e più fatti di cronaca molto difficili da spiegare ai bambini.
    I piccoli hanno le antenne e a volte se parliamo mio marito e io su qualche argomento da adulti ci troviamo a dover spiegare fatti spiacevoli. Abbiamo preso l’abitudine di parlare in inglese tra noi due. Non nascondiamo che nel mondo succedono delle brutte cose, che ci sono dei cattivi, etc. Semplicemente le facciamo vedere che la vita è bella. Penso che per i piccoli è meglio così.

    Voi avete qualche strategia per proteggere i vostri piccoli dalla TV?

  • 01/02/2017 alle 15:55 #14739
    Foto del profilo di RominaRomina
    Partecipante

    Ciao,

    anche io sono dell’idea che bisogna evitare telegiornali e programmi di cronaca. Troppi morti ed immagini violente ed i bambini poi iniziano a chiedere cosa sono. Per l’ora di cena infatti abbiamo optato per i cartoni, così mangiamo più spensierati. 

  • 20/09/2017 alle 21:48 #56513
    Foto del profilo di Alice GardosiAlice Gardosi
    Partecipante

    Noi a nostro figlio nom nascondiamo niente, semmai cerco di evitare programmi un cui si specula sulle tragedie (tipo quarto grado, robe cosi).

    Di fronte al telegiornale cerco di dare spiegazioni adatte all’età di mio figlio. A volte mi ritrovo a dover un po’ romanzare in chiave fiabesca… ma fa parte del gioco!

     

  • 21/09/2017 alle 08:54 #56519
    Foto del profilo di Marlene MieleMarlene Miele
    Partecipante

    Ho un bambino di tre anni e mezzo, che comincia a fare domande su quello che vede e quello che sente. A tavola cerchiamo di tenere la tv spenta. Il telegiornale lo guardiamo sul divano, prima di un film. È un rito. Lui sa che si mangia, poi ci spostiamo in sala sul divano, notizie, film su cui di solito si addormenta. Ho notato che ha scambiato il telegiornale per una specie di narrazione. Così come a volte mi ritrovo a spiegargli cosa succede in alcuni passaggi di un film, gli spiego quello che mi chiede quando ascolta il telegiornale. Come film prediligiamo fantascienza e fantasy, sarà per questo che le scene peggiori di un telegiornale non le associa alla vita vera.

     

  • 30/09/2017 alle 00:38 #56817
    Foto del profilo di CliathCliath
    Partecipante

    Anche io sono dell’idea di non nascondere niente ai propri figli, perché quando cresceranno non arrivino impreparati su cosa sarà la vita. Certo, non è giusto lasciargli vedere tg e simili in tenera età, ma almeno dalle elementari possono guardarli ed ovviamente commentare insieme. E’ importante che capiscano piuttosto che lasciarli crescere su una nuvola…

  • 11/10/2017 alle 13:00 #56999
    Foto del profilo di Mamma con MeMamma con Me
    Partecipante

    Ciao a tutte, confesso di essere spesso molto combattuta su come sia giusto o meno trattare la questione “telegiornale”… tendenzialmente io e mio marito cerchiamo di evitare di vedere il tg insieme ai bambini, perché ritengo che loro non abbiano ancora gli strumenti emotivi e culturali per poter affrontare e razionalizzare notizie che, sinceramente, scuotono molto anche noi grandi. Non credo, nel contempo, giustissimo farli vivere in una nuvola. Diciamo che il buonsenso è generalmente la risposta che mi sembra migliore. Parlare loro di tutto, anche dei fatti gravi che accadono nel mondo, senza però sbattere loro in faccia scene di violenza e dolore ( molto frequenti nei tg italiani). Per questo in cucina non abbiamo il televisore e quando stiamo a tavola si parla un po’ di tutto, ma non si guarda il telegiornale.

  • 15/10/2017 alle 19:37 #57036
    Foto del profilo di Donatella BroccardoDonatella Broccardo
    Partecipante

    Ciao, io sono cresciuta a pane e Chi l’ha visto? e non poterlo più vedere un po’ mi pesa. Cerco anche di evitare il telegiornale ma, se capita, cerco di spiegarle qualcosa. C’è da dire che il tg è veramente una tragedia.

  • 21/10/2017 alle 14:29 #57075
    Foto del profilo di MoniprinciMoniprinci
    Partecipante

    Il mio bambino è grandetto ora se capita che guardiamo il tg insieme mi fa domande alle quali io cerco di rispondere per farlo spaventare il meno possibile, il tg ormai parla solo di morti, di abbandoni e lui vedo che si preoccupa molto se sente che muoiono bambini o in ogni caso sono coinvolti bambini e mamme o papà! Una volta per il terremoto io guardavo i tg e lui mi disse mamma basta guardarlo parlano sempre di morti! Evitiamo molto quindi, spesso mi guardo il tg quando lui è ancora a scuola o cerco di farlo quando lui è preso da altre occupazioni. E’ vero però che devono iniziare a sapere e capire le notizie ma piano piano sta a noi genitori spiegare meglio le cose secondo me.

  • 24/10/2017 alle 14:37 #57102
    Foto del profilo di Silvia LonardoSilvia Lonardo
    Amministratore del forum

    Noi abbiamo risolto il problema alla base… smettendo tutti di guardare la tv, intesa come telegiornale e programmi vari.
    Guardiamo solo dvd e Netflix.
    Per informarci leggiamo i quotidiani online, ma devo dire che sto smettendo di fare anche quello, visto che si va sempre più sul morboso.

  • 24/10/2017 alle 18:47 #57116
    Foto del profilo di KhadiKhadi
    Partecipante

    La mia strategia è fantastica, la tv in casa non ce l’ho proprio! Così come dice Silvia abbiamo risolto il problema alla base. Ma pure per noi, eh! Si perde un sacco di tempo per cose che lasciano il tempo che trovano. In più notizie manipolate, programmi tendenziosi… tutta fuffa! Se vuoi restare informata tanto ormai su internet c’è tutto, basta aspettare meno di un giorno e se vuoi, ti puoi guardare online la trasmissione televisiva che t’interessa. Comunque sia alla fine ci siamo talmente abituati che non facciamo nemmeno quello : D
    Le notizie (anche relative all’Italia) prese dalla stampa straniera sono molto più oggettive!

  • 25/10/2017 alle 18:47 #57157
    Foto del profilo di cinzia torricinzia torri
    Partecipante

    Anche io penso che fino ad una certa età i bambini non abbiano i mezzi per affrontare certe notizie, e credo che sentirle gli creerebbe solo paure inutili!

    Il punto è che da quando sono diventata mamma faccio fatica io per prima a guardare il telegiornale per quel che riguarda la cronaca, certe notizie mi fanno stare male per giorni!

  • 07/11/2017 alle 18:27 #57256
    Foto del profilo di Emanuela RossiEmanuela Rossi
    Partecipante

    Io ho figli ancora molto piccoli, per cui tendo a non far vedere loro molti programmi, come il telegiornale ma anche molte trasmissioni TV, che per un motivo o per l’altro non sono idonee alla loro età e visto che sono piccoli farei anche fatica a dare loro delle spiegazioni.

    La tv ce l’abbiamo ma guardiamo quella ondemand/streaming, programmi per bambini o DVD

  • 10/11/2017 alle 13:37 #57267
    Foto del profilo di Morena D.Morena D.
    Partecipante

    Anch’io evito i programmi dei grandi davanti ai miei bambini, non tanto il piccolino di 6 mesi ma la sorellina più grande di 2 a volte la vedevo spaventata davanti alle immagini del telegiornale.

    Immagini sempre più violente, suono di sirene di ambulanze, volanti della polizia e le sue domande, il suo timore che fossero reali e vicino casa…

    Quando ero bambina ci insegnavano a guardare il telegiornale come forma di cultura generale, c’erano notizie di politica e attualità, ma adesso è diventato davvero impossibile guardarlo con i bambini senza che ne escano spaventati.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.